venerdì 3 maggio 2013

Riflessione sui siti web responsive

Nella progettazione e nella creazione di siti web responsive (ovvero quei siti che sono in grado di adattarsi ai dispositivi tablet e smartphone) ci sono molti aspetti da considerare e che invece spesso vengono trascurati.

Ad esempio anche le prestazioni di un sito web responsive dovrebbero essere ottimizzate in base alla piattaforma in cui sono caricati.

Spesso infatti accade che i siti web responsivi hanno lo stesso peso in KB sia quando sono caricati da un normale PC, sia quando sono caricati da un dispositivo mobile.

Esistono però delle metodologie che permettono di caricare in maniera condizionale le risorse di una pagina web. Ad esempio si può utilizzare del codice JavaScript per caricare CSS e JS per risoluzioni e browser specifici (vedi l'articolo su Conditionizr). Oppure si possono adottare tecniche come l'Adaptive Images che permette di offrire le immagini in più versioni ridimensionate.

Queste ottimizzazioni dovrebbero essere valutate ed implementate nei siti web responsive in modo da offrire il massimo delle prestazioni che, come ben sappiamo, sono molto importanti per migliorare l'usabilità di un sito web ed anche le sue performance di posizionamento.