lunedì 10 febbraio 2014

Progettare la nuova versione di un sito web

In questi giorni sto raccogliendo un po' di idee per aggiornare la grafica e la struttura di un mio blog (http://www.finex.org).

Per l'occasione ho pensato di mettere per iscritto alcune considerazioni riguardanti il processo di aggiornamento di un sito web.

Perché aggiornare un sito web?

Ci sono molti motivi per aggiornare un sito web. In questo caso particolare le motivazioni sono sia di natura tecnica che di natura personale.

Creare un sito responsive

Da un punto di vista tecnico l'esigenza principale è quella di rendere il sito responsive, in modo che sia ben leggibile anche attraverso dispositivi mobile come iPhone, IPad e tutta la famiglia di terminali Android e Windows Phone.

La navigazione da mobile è forse il motivo principale che incentiva (o che dovrebbe incentivare) il rifacimento di molti siti web in questo periodo.

Riorganizzare le informazioni

Un altro fattore tecnico che vorrei migliorare è la gestione dei tag e l'aggiornamento del sito è una buona occasione per agire anche su questo fronte.

Spesso in passato c'è stato un abuso di tag e categorizzazioni che però non hanno portato un reale contributo nell'organizzazione efficiente delle informazioni. Quindi ripensare a come si strutturano e si archiviano i dati in rete può portare a dei miglioramenti sia nell'usabilità che nell'indicizzazione e nella reperibilità delle informazioni.

Aggiornare l'aspetto grafico del sito

Per quanto riguarda le motivazioni più personali devo ammettere che c'è il desiderio di ammodernare la grafica per cambiare un po' l'impatto visivo del sito ed in modo da renderlo più pulito ed efficiente da un punto di vista "comunicativo".

Anche le esigenze grafiche e di comunicazione sono una costante che si riscontra in fase di aggiornamento di un sito web.

A volte la richiesta può essere puramente estetica, ma molte altre volte, rivedere la grafica e le modalità di trasmissione delle informazioni (soprattutto in ambito promozionale) è un vantaggio innegabile.

Migliorare l'infrastruttura tecnologica

Infine, nel sito in esame, vorrei anche aggiornare la piattaforma CMS usata (al momento Drupal 6), giusto per sfizio più che vera necessità.

L'aggiornamento della piattaforma tecnologica su cui si basa un sito web può offrire diversi vantaggi. Eccone alcuni:
  • Miglioramento della compatibilità con i nuovi browser e dispositivi hardware.
  • Aumento delle prestazioni del sito grazie alla riduzione tempi di attesa ed all'ottimizzazione delle pagine.
  • Nel caso di un CMS l'aggiornamento  può essere utile anche per risolvere eventuali problemi di sicurezza.
  • Aggiunta di funzionalità.

Come si progetta l'aggiornamento di un sito web?

Dopo aver identificato gli aspetti in cui intervenire è necessario studiare le modalità operative per effettuare l'aggiornamento.

Si può agire effettuando le varie modifiche grafiche o tecniche nel sito esistente, oppure si può avere un approccio più drastico con un rifacimento completo del sito, dalla programmazione fino alla grafica, seguito da una migrazione dei dati dal vecchio sito al nuovo sito.

Questa scelta dipende da molti fattori, in particolare dall'entità delle modifiche da apportare.

Solitamente, se si vuole ottenere un risultato significativamente migliore rispetto al vecchio sito, sarà molto probabile che si scelga la seconda opzione.

Per progettare la nuova versione di un sito web è molto utile analizzare il vecchio sito per comprendere quali erano i punti di forza e le debolezze, in modo da ottimizzare i primi ed eliminare i secondi.

Inoltre va anche considerata una pianificazione opportuna delle varie attività. In particolar modo del momento in cui il vecchio sito web sarà sostituito con la nuova versione.

La migrazione e la sincronizzazione dei dati è infatti uno degli aspetti più critici di tutto il processo di aggiornamento.

Per evitare disservizi il passaggio alla nuova versione va quindi studiato nei minimi dettagli.

Infine va ricordato che l'aggiornamento di un sito web può avere delle implicazioni anche dal punto di vista SEO, pertanto si raccomanda di prestare molta attenzione per non causare problemi al posizionamento ed all'indicizzazione nei motori di ricerca.