lunedì 1 settembre 2014

A che punto siamo con Drupal 8?


Drupal 8 è la prossima versione del CMS Drupal. Chi sviluppa siti web con questo strumento è già da diverso tempo che sente parlare dell'ottava versione, ma come spesso accade nei progetti Open Source, la data di rilascio è fissata ad un imprecisato "quando sarà pronto".

Quando sarà pronto Drupal 8?

Per vedere il rilascio di Drupal 8 bisognerà attendere che il numero di bug (in particolare quelli critici) sia azzerato.

Due anni fa si stimava che il software fosse pronto entro l'estate del 2013 in concomitanza della conferenza DrupalCon Europe. Un anno e mezzo dopo, all'inizio del 2014, sembrava che la data prevista fosse entro la fine del 2014, ma per come stanno andando le cose ritengo che saranno rilasciate al massimo alcune versioni beta.

Ad oggi è infatti aperto solo un bug di tipo "beta blocker", quindi immagino che la prima beta sia pronta nel giro di qualche settimana.

Anche se nei prossimi mesi potrebbero essere pubblicate versioni stabili da un punto di vista di nomenclatura, temo che non lo saranno dal punto di vista pratico.

Spero vivamente di sbagliarmi ma l'andamento della chiusura dei problemi rilevati e segnalati nella piattaforma di gestione bug non è tanto rassicurante.

Basti pensare che nell'ultimo anno sono stati chiusi una quarantina di bug critici e ne rimangono ancora un centinaio (37 su 140 se non ho fatto male i conti). Ne sono stati aperti quasi 300 di "maggiori" ed altrettanti di "normali". In totale il numero di bug non risolti identificati come "maggiori" è di quasi 650, mentre il numero di segnalazioni normali ancora da correggere è di oltre cinquemila.

Non è solo questione di "core"

Anche ammettendo che Drupal 8 core, ovvero il cuore del CMS, sia pronto entro la fine del 2014, rimane aperta la questione dei moduli "contrib". Si tratta di tutti quei "plugin" che estendono ed arricchiscono le funzionalità del CMS, completandolo e rendendolo un pacchetto usabile per la creazione di siti e servizi web professionali.

Molti di questi moduli "contrib" sono essenziali per poter realizzare un sito web completo senza dover sviluppare moltissimo codice da zero.

Purtroppo la maggior parte dei moduli non ha nemmeno una versione in fase di sviluppo per Drupal 8.

Inoltre alcuni moduli di terze parti dipendono da altri moduli. Se quelli principali non saranno portati su Drupal 8, i moduli che dipendono da loro potrebbero avere seri problemi di sviluppo.

Penso poi ad altri moduli fondamentali come ad esempio il modulo Metatag che addirittura non è ancora stabile per Drupal 7 (è stata rilasciata una versione RC neanche un mese fa), e che ha causato non pochi grattacapi negli ultimi anni. I programmatori di questo modulo, giustamente, aspettano di vedere come sarà Drupal 8 prima di cominciare il porting.

Provare Drupal 8

Si può testare Drupal 8 scaricandolo dal sito ufficiale drupal.org. Consiglio di scaricare il pacchetto "alpha" e non il codice dal repository GIT perché è troppo instabile e si rischia di scaricare una versione non funzionante.

Da un punto di vista tecnico è molto interessante provare il core ed i moduli contrib in fase di sviluppo per fare degli esperimenti o per contribuire al testing ed allo sviluppo di Drupal 8 e dei moduli.

Schermate con errori e crash improvvisi sono in agguato ad ogni click, quindi si raccomanda di provare Drupal 8 con la consapevolezza che si sta provando del codice in via di sviluppo.

In ogni caso, nei prossimi mesi proverò nuovamente a sviluppare qualche semplice sito per prendere confidenza con le numerose novità introdotte. Sotto la scocca c'è stata una notevole evoluzione, sia per quanto riguarda lo sviluppo di moduli che per la creazione di temi.

Sono state risolte molte problematiche del passato soprattutto per quanto riguarda la sua adozione in ambito aziendale.

Dopo aver assaggiato tutte le novità di Drupal 8 sono sempre più impaziente: il CMS in una decina di anni si è trasformato da un sistema amatoriale ad un prodotto professionale e completo che può soddisfare moltissime esigenze in ambito di sviluppo web.

Previsioni per il futuro rilascio di Drupal 8

Drupal 8.0 verrà rilasciato quando tutti i bug e le attività critiche saranno risolti. Sono 103 nel momento in cui scrivo. Tutti gli altri problemi saranno sistemati con le successive versioni.

Come anche per le precedenti release, il CMS avrà quindi bisogno di almeno sei/dodici mesi per essere stabilizzato e, nel frattempo, verranno sviluppati i principali moduli aggiuntivi.

I primi progetti in Drupal 8 potrebbero quindi vedere la luce già nel corso del 2015.

EDIT 02/11/2015: Dopo un anno la situazione è ancora piuttosto instabile. Se la data ufficiale del 19 novembre 2015 sarà rispettata Drupal 8 potrebbe essere usabile verso la metà del 2016 in quanto servirà un po' di tempo prima che i principali moduli siano pronti.